X Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Accetto

News

21-09-2016

Sicurezza: i consigli dell'analista Marco Cavalli

UDINE – Il tema della sicurezza è ormai entrato nella quotidianità delle persone. Anche in una città considerata tranquilla (fino a qualche tempo fa) come Udine. Lo sa bene Marco Cavalli, analista e imprenditore della sicurezza, che lavora su scala nazionale per far dormire sogni tranquilli a cittadini e imprenditori.


«Ormai vediamo centinaia di furti all’anno anche qui in Friuli – esordisce Cavalli –. Siamo chiamati a gestire la sicurezza sia del pubblico sia del privato, in maniera attiva (protezione personale) o passiva (con l’ausilio di sistemi elettronici). Ultimamente la crescita dei furti è stata esponenziale e in altre città del nord gli scippi per la strada sono ormai all’ordine del giorno. A Udine ancora non è così, ma si cominciano a vedere i primi segnali del fenomeno anche in Friuli». La differenza con altri capoluoghi del Nord Italia, per Cavalli, è la presenza, a Udine, delle forze dell’ordine, che in città riescono ancora a operare al meglio. Più complicato invece, per la vastità del territorio, essere presenti in provincia.

Cosa fare quindi per difendersi da furti e rapine? Ecco i consigli di Cavalli. «Per il privato........


Leggi l'articolo intero:

https://www.facebook.com/mdsystemsitaly/posts/637916149709217

Made in Web Industry